Home page      Manifestazioni      Ultime News      Links      Impianti      Contattaci
Home Page      
Ultime News      
Manifestazioni      
Impianti      
Modulistica      
Squadre      
Atleti      
Contattaci      
Pubblicità      
Links      
Email      

 

21/04/2008

2? MEMORIAL SCACCHISTICO PAOLO MUSOLINO BIANCO, AGOSTO 2008



3 BORSE DI STUDIO DA 500 euro per bambini delle scuole elementari della LOCRIDE

 
L?anno scorso, nel mese di agosto, intitolato a Paolo Musolino, ha avuto luogo a Bianco il 1?Memorial scacchistico che ha visto una grande partecipazione di pubblico e di giocatori provenienti anche dall?estero. Promosso dalla sezione calabrese della Federazione Scacchistica Italiana, dal Comitato Festa di Bianco in onore della Madonna di Pugliano, col patrocinio della Provincia di Reggio Calabria , del comune di Casignana e di Bianco, l?evento ? stato onorato dalla presenza del vescovo di Locri-Gerace Mons. G.M. Bregantini. Nel corso del torneo scacchistico, il sindaco di Bianco, prof. Cosimo Marafioti, aveva espresso compiacimento per la straordinaria riuscita dell?evento scacchistico, esprimendo pubblicamente l?impegno del comune e dei suoi concittadini affinch? diventi un appuntamento fisso dei festeggiamenti in onore della Madonna di Pugliano e possa arrichirsi di anno in anno, diventando sempre pi? prestigioso, e di riflesso, dando sempre piu lustro e visibilit? al paese stesso. Anche il presidente del Comitato Regionale della Federazione Scacchistica Italiana, prof. D. Martire, si ? impegnato a dare un sempre maggiore risalto al torneo bianchese rendendolo sempre pi? importante e rinomato in modo da poter attirare scacchisti da tutte le parti d?Italia e d?Europa. La Provincia di Reggio Calabria e il suo Assessore allo Sport, con grande sensibilit? e lungimiranza, hanno colto in questa manifestazione, oltre al significato promozionale per lo sport degli scacchi, anche il suo implicito risvolto culturale e promozionale per la nostra terra. Paolo, oltre ad essere stato un rinomato pioniere dello scacchismo calabrese, era un cristiano profondamente credente ed un cattolico praticante, la sua coerenza di fede non era circoscritta alla messa domenicale, ma si traduceva in un comportamento di vita che improntava i gesti e le parole di ogni giorno. Non aveva niente dell?alterigia dell?erudito, dello studioso di storia, dell?aristocratico giocatore di scacchi, era invece un uomo umile tra gli umili, dal sorriso disarmante, dal facile contatto umano proprio di chi non conosce il significato della parola orgoglio. Insegnare ? stato per lui una vera missione, che sentiva profondamente radicata nel cuore, trasmettere conoscenza era, oltre che un dovere, anche un precipuo impegno morale; soleva dire che la scuola e la cultura sono l?unico strumento di riscatto per la gente del sud, troppo spesso abbandonata al suo destino. Uomo schivo e riservato, non amante dei riflettori, probabilmente avrebbe voluto essere ricordato con un?opera di bene, una sovvenzione ad uno scolaro indigente, forse anche con un torneo di scacchi, gioco che tanto aveva amato, ma a condizione che rappresenti un?occasione per fare del bene al prossimo. Accogliendo questo suo auspicio, invitiamo tutti ad adoperarsi affinch? questa manifestazione del 2? memorial dell?agosto 2008 possa essere non solo un momento commemorativo ma diventi anche l?occasione per diffondere tra i giovani la forza dirompente dell?esempio di vita, la cultura dell?onest? e della solidariet? attraverso la promozione di opere di beneficenza. La famiglia Musolino, seguendo le volont? del loro congiunto, ricorda che, nella manifestazione ?2? Memorial scacchistico Paolo Musolino?, saranno devolute tre borse di studio da 500 euro cadauno riservate a bambini meritevoli e bisognosi della scuole elementari della Locride. Si invitano pertanto gli insegnanti, i presidi delle scuole e le famiglie dei bambini del comprensorio ad iniziare a segnalare, attraverso la nostra testata giornalistica, il nominativo ed il curriculum dei bambini da cui si possano trarre quegli elementi per valutane il merito, il bisogno e magari la bont?. Sarebbe bello poter moltiplicare il numero delle borse di studio e magari poter anche offrire ai ragazzi tanti regali in natura come scacchiere, libri, giochi, etc. Convinti, malgrado l?attuale svilimento di valori, che dalle radici sane della nostra terra, povera ma generosa, possa nascere un moto prorompente di generosit? ed altruismo, invitiamo le aziende ed i privati, a voler offrire, in occasione di tale evento, dei doni per fare gioire il pi? alto numero possibile di piccoli figli della locride.
 
Fonte:

Clicca Qui



Elenco Completo News
 

     Home page      Manifestazioni      Ultime News      Links      Impianti      Contattaci
Copyright 2001-2018 (c) Polis Multietnic