Home page      Manifestazioni      Ultime News      Links      Impianti      Contattaci
Home Page      
Ultime News      
Manifestazioni      
Impianti      
Modulistica      
Squadre      
Atleti      
Contattaci      
Pubblicità      
Links      
Email      

 

21/02/2009

A - Maran Spoleto - Augusta: 3 - 2



Eccola! Un monumentale Barigelli sigilla la vittoria della Maran

 
Maran Spoleto: Barigelli, Panetti, De Moraes, Gab?, Zancanaro, Algod?o, Paolucci, Rossa, Ricardo, Cavalli F., Cavalli B., Polinori. All. Monsignori Augusta: Falcone, Fortino, Tosta, Kleber, Teixeira, Cavinato, Kak?, Belem, Saiotti, Carles. All Chillemi Arbitri: Valle di Mantova e Paolone di Campobasso (Ciocca di Campobasso) Primo tempo (2-0): 16' Paolucci 19'15 Algod?o Secondo tempo (3-2): 3' e 14' Kak? 6' Zancanaro Spettatori: 500 circa Finalmente ? arrivata. La prima storica vittoria casalinga della Maran Spoleto giunge al termine di una partita bruttina, soprattutto nel primo tempo, ma giocata con il cuore e la determinazione di chi voleva i tre punti a tutti i costi. E cos? ? stato. Il primo tempo vola via rapidamente con lo sterile possesso palla della Maran, che pressa generosamente a tutto campo, sul possesso dei siciliani. Inizio, comunque, col brivido e splendida uscita di Barigelli d su Cavinato. Spoleto reagisce, anche se un po' timidamente: al 2' Rossa spara alto, poi Bruno Cavalli conclude debolmente in transizione. Lo stesso pivot di casa ruba una gran palla al 4'; ma in fase di conclusione se l'allunga troppo. L'Augusta si difende con ordine e cerca di pungere, ma la Maran ? attenta. Al 9' bella palla di De Moraes per Algodao, ma sul tiro del capitano bluarancio, Saiotti salva con il corpo. Passano pochi istanti e Algodao non sfrutta a dovere una punizione a due a favore della Maran. All'11' De Moraes non arriva per un soffio a ribadire in rete il tiro teso di Algodao. Dopo un periodo di calma, arriva, come un fulmine a ciel sereno, la rete della Maran: velenosa palla di Paolucci in area, nessuno tocca e Falcone ? sorpreso. La reazione dell'Augusta ? una perentoria conclusione di Kak? che pizzica la parte alta della traversa. La Maran c'? e trova il raddoppio prima della fine del tempo con un tiro di Algodao da breve distanza che, leggermente deviato, diventa imparabile per Falcone. La ripresa ha tutto un altro ritmo e le squadre si affrontano a viso aperto. Al 1' Carles, entrato al posto di Falcone, salva su Fabiano Cavalli lanciato a rete. Al 3' Barigelli sventa su Tosta; preludio al gol dei neroverdi, con Kak?, ben appostato sul secondo palo a ribadire in rete. L'Augusta affonda e Barigelli evita subito il pari su missile di Cavinato da media distanza. La Maran non ci sta: Zancanaro ha sui piedi un buon tiro, ma lo spedisce alto. Dopo un clamoroso gol divorato da Fortino sotto misura, arriva il 3-1 spoletino, su perentoria punizione di Zancanaro. La Maran pu? dilagare, ma Ricardo non arriva di un soffio su laterale dello stesso Zancanaro. Barigelli chiude la saracinesca due volte: prima sfiorando su Cavinato e poi su sassata di Saiotti. Grande occasione per la Maran al 12': Paolucci serve perfettamente Rossa, ma il tiro si perde incredibilmente alto. Dal 4-1 si passa rapidamente al 3-2: un fenomenale Kak? si libera sulla sinistra e punisce Barigelli con un rasoterra imparabile. La paura scende sul PalaPaternesi, anche se la Maran ha il tempo di sprecare un favorevole tre contro uno al 15'. Dopo una buona palla di Bruno Cavalli, non sfruttata da Zancanaro, ? solo Augusta con il portiere di movimento che assedia la porta spoletina. Ma Barigelli, graziato anche in un'occasione da un clamoroso errore di Saiotti a porta vuota, chiude la saracinesca con tre interventi da fuoriclasse che ne fanno l'assoluto protagonista di un match che i bluarancio portano a casa comunque meritatamente.
 
Fonte: marancalcioa5.it




Elenco Completo News
 

     Home page      Manifestazioni      Ultime News      Links      Impianti      Contattaci
Copyright 2001-2018 (c) Polis Multietnic